Storia

LOOK: una delle imprese più innovative del mercato.
Inventore dei pedali automatici, del primo telaio in carbonio nel 1986 e del primo telaio monoblocco da pista, LOOK è il leader mondiale indiscusso dei pedali automatici da strada. La sua politica aziendale, rivolta verso la ricerca e lo sviluppo, è valsa alla società francese di ricevere, nel 2009, il trofeo INPI della PMI più innovativa di Francia. LOOK ha anche vinto per ben 4 volte il Vélo de l’Année in Francia e conseguito, varie volte, la Stella del Design nonché il premio IF del design in Germania nel 2010. LOOK possiede un’esperienza ed un know-how incomparabili nella progettazione e la fabbricazione in carbonio.
Impresa indipendente di Nevers, LOOK conserva la propria sede sociale in questa città presso la quale sono effettuati la progettazione e lo sviluppo dei prodotti. Inoltre, un sito di produzione LOOK impiega, oggi, circa 420 persone in tutto il mondo.

  • 1984

    Lancio del primo pedale automatico

    Lancio del primo pedale automatico

  • 1985

    Bernard Hinault vince il Tour de France

    All’epoca tutto il gruppo correva ancora con i puntapiedi a gabbietta. LOOK è stata lungimirante : nessuno può pensare oggi di praticare questo sport senza pedali automatici.

  • 1986

    Primo telaio in carbonio

    LOOK ha proposto il primo telaio in carbonio (con tubi TVT) che ha aiutato Greg Lemond a vincere il Tour de France di quell’anno

  • 1988

    LOOK KG96

    LOOK costruisce il primo delaio in carbonio interamente realizzato manualmente

  • 1990

    Primo telaio in carbonio monoscocca

    Primo telaio in carbonio monoscocca

  • 1991

    Primo telaio monoscocca da pista

    Il KG 196 Pista beneficia delle stesse innovazioni adoperate per la sua versione strada. Al fine di adattare il suo uso alla strada, la scatola movimenti è stata sopralevata e i forcellini posteriori modificati. Il suo lancio ha segnato l’inizio di una lunga storia tra LOOK e il ciclismo su pista...

  • 1996

    6 medaglie alle Olimpiadi

    I telai da pista in carbonio LOOK hanno riportato un deciso successo alle Olimpiadi, riportando 6 medaglie ( 4 medaglie d’oro e 2 medaglie d’argento)

  • 1998

    1ma vittoria del titolo « Bici dell’anno »

    Il KG 171 ,con i tubi a struttura differenziata ed a spessore variabile è eletto « Bici dell’anno »

  • 1999

    2° vittoria consecutiva

    LOOK mette a punto il LOOK KG281 e vince nuovamente il titolo di bici dell’anno per la seconda volta in Francia.

  • 2000

    Nuovi successi ai Giochi Olimpici

    Alle Olimpiadi di Sydney,LOOK riporta 7 medaglie

  • 2002

    LOOK si aggiudica il Trofeo INPI per l’Innovazione

    LOOK si aggiudica il Trofeo INPI per l’Innovazione

  • 2002

    La LOOK KG381i è bici dell’anno in Francia

    La LOOK KG381i è bici dell’anno in Francia

  • 2004

    Innovazione Keo

    Nuovo pedale KEO , 95 grammi di concentrato di tecnologia in carbonio con nuovo standard per le tacchette. Il pedale KEO vince l’Oscar del Design

  • 2004

    LOOK lancia il 585

    LOOK lancia il 585 , un telaio in carbonio di meno di un chilo ; nuova forcella HSC5 SL (295 gr), una delle più leggere presenti sul mercato.

  • 2006

    Vittorie con il 595

    Lancio del 595 con il sistema E-Post e Nano tubi in carbonio. Con questo telao, Thor Hushovd vince l’ultima tappa del Tour de France e si aggiudica la classifica per lamaglia a punti della Vuelta di Spagna

  • 2007

    Lancio del 586

    Telaio monoscocca che si distingue per tecnologia innovativa e primati.

  • 2007

    Innovazione MTB

    LOOK lancia il QUARTZ , il pedale MTB rivoluzionario e il telaio 986 per fuoristrada : primo telaio 100% in carbonio con sistema di tubo sella integrato, E-Post.

  • 2008

    Bici dell’anno

    La LOOK 586 è eletta bici dell’anno in Francia.

  • 2008

    Medaglie ai Campionati del mondo ed Olimpiadi

    LOOK vince 15 medaglie ai Campionati del Mondo su pista e 5 medaglie ai Giochi Olimpici di Pechino.

  • 2009

    L’azienda più innovativa di Francia

    LOOK vince per la seconda volta il trofeo INPI : diviene così l’azienda più innovativa di Francia.

  • 2009

    Lancio di 2 nuovi pedali

    Il KEO 2 MAX e il KEO BLADE , vera innovazione tecnologica con lama in carbonio

  • 2010

    Lancio della 695

    La 695, meraviglia d’integrazione, è una bicicletta eccezionale che raggruppa alcune innovazioni mondiali (scatola movimento ZED 2, forcella HSC7, cannotto reggisella C-Stem). Questa bicicletta, potente e precisa, fa l’unanimità di tutti gli specialisti ciclistici.

  • 2011

    Lancio del 920 e dei pedali Kéo Power

    Dopo le bici da strada, la tecnologia d’integrazione è stata implementata sulle moutain-bike: attacco manubrio integrato sul telaio 920 premiato, subito dopo la sua uscita, con l’Eurobike Award.

  • 2011

    Lancio dei pedali Kéo Power

    Uscita dei pedali Kéo Power, primi pedali a misurare la potenza e la cadenza della pedalata, sviluppati in collaborazione con Polar.

  • 2011

    Trofeo INPI

    LOOK si aggiudica il Trofeo INPI che premia l'impresa più innovativa degli ultimi 20 anni nelle due categorie (Vita Quotidiana e Sport & Tempo Libero)

  • 2012

    Lancio della L96

    In occasione dei Giochi Olimpici di Londra, LOOK mette a disposizione dei pistard il telaio L96. La sua aerodinamica ottimizzata e l'integrazione dei numerosi componenti specificatamente sviluppati per questo telaio (pedivelle Zed Pista, attacco manubrio, manubrio, carrello reggisella) ne fanno un arma formidabile.

  • 2012

    Giochi Olimpici di Londra

    LOOK vince 13 medaglie ai Giochi Olimpici e Paraolimpici di Londra, oltre a due titoli di Campione Olimpico su strada (A.Vinokourov su pedali Keo Blade) e in MTB (Kulhavie su Quartz).

  • 2012

    Lancio della 675

    Prosegue la politica dell'integrazione di LOOK con il lancio del 675, una bicicletta polivalente e rigida che beneficia dell'attacco manubrio A-Stem integrato.

  • 2012

    Nuovo pedale MTB

    LOOK innova ancora una volta il mondo del MTB proponendo il nuovo pedale S-Track modulabile grazie alla possibilità di aggiungere una piastra amovibile. Si basa su tre brevetti (sistema di aggancio con filo a molla-piastra amovibile-tacchetta)

  • 2013

    Massima integrazione con il 695 Aerolight

    LOOK supera di nuovo le frontiere della tecnologia con il 695 Aerolight: freni Aerobrake integrati 20% più potenti, nuovo avancorpo Aerostem regolabile, tessuto in carbonio 1,5 K più leggero… Fin dalla sua immissione sul mercato, viene premiato da un Eurobike Award.

  • 2013

    Kéo Blade 2: il nuovo punto di riferimento dei professionisti

    Kéo Blade 2 è il risultato di un lungo lavoro degli ingegneri LOOK atto ad ottimizzare tutti i parametri che hanno determinato il successo del Kéo Blade Carbon. Il nuovo design integra perfettamente la lama in carbonio al centro del pedale per dar vita a un pedale con un profilo aerodinamico mai creato. Più potente con la sua nuova superficie d’appoggio potenziata del 75%, è anche più leggero.

  • 2014

    795, l'integrazione di successo

    Il risultato di 30 anni di esperienza nel carbonio e 10 anni di dedicate ricerche condotte dal nostro reparto R&D, la 795 è la bici da strada più aerodinamica mai creata. Con i suoi 11 brevetti, integra anche la miglior tecnologia.